Borre in evidenza a La Thuile: quarto negli Esordienti

Acmediapress

Borre in evidenza a La Thuile: quarto negli Esordienti

Due giorni di spettacolo puro a La Thuile per l’ultima tappa degli Internazionali d’Italia Series e per il cross country Esordienti e Allievi, valido anche come prova unica del Campionato Regionale. Nel complesso è stata una giornata positiva per i valdostani del Cicli Lucchini, in particolare per Gabriel Borre che ha terminato quarto nella sua categoria.

Negli Esordienti secondo anno, il portacolori del Cicli Lucchini è rimasto fuori dal podio per 10”, ma è stato protagonista di una bellissima prestazione. Ha chiuso i due giri in 29’27”, alle spalle di Carlo Bonetto (Rostese), Pietro Genesini (Focus Xc) ed Etienne Grimod (Xco Project). Decimo Andrea Carbone e dodicesimo Stefano Gerbaz del Cicli Lucchini. 

Nelle Esordienti primo anno, sesto posto per Emilie Bionaz che ha concluso in 41’47”, con 7’20” di ritardo da Beatrice Temperoni (Ciclistica Bordighera) che ha preceduto Anna Pellegrino (Buzzi) ed Elisa Lanfranchi (Ciclisti Valgandino). Nella prova maschile, vinta da Andrea Ricci (Ucla 1991), dodicesimo Gilles Del Degan, a 6’01”, e quindicesimo Enea Allegri, a 6’09”. 

Nelle Esordienti secondo anno, altro sesto posto per il Lucchini, questa volta per Nicole Truc  all’arrivo con un distacco di 4’46” da Francesca Crosa (Bici Camogli). Secondo e terzo posto per Gaia Gasperini (Ucla 1991) ed Emilie Polo (Velo Club Courmayeur). 

Negli Allievi secondo anno, Hervé Bionaz ha chiuso settimo in 59’25”, nella gara vinta da Filippo Agostinacchio (Xco Project) con il crono di 56’25”. Hanno completato il podio Matteo Siffredi (Rusty) e Fran Bosnak (Croazia). 

Herik Del Degan: «È stata una bella giornata e siamo contenti del comportamento dei nostri atleti. Il percorso è stato interessante e impegnativo. Complimenti agli organizzatori di La Thuile: è stato tutto impeccabile».