Casa dello Sport aperta, aspettando Pellegrino e De Fabiani. Ritmica sul podio a Candelo, sciatori premiati a Skipass

Acmediapress

Casa dello Sport aperta, aspettando Pellegrino e De Fabiani. Ritmica sul podio a Candelo, sciatori premiati a Skipass

Il Club des Sports diventa maggiorenne, cresce di continuo e amplia servizi e proposte. La Casa dello Sport di Breuil-Cervinia dalla scorsa estate ha cambiato gestione ed è passata sotto la responsabilità del Club des Sports. Sabato 26 ottobre la struttura è tornata in funzione e lo sarà per tutto l’inverno. Bar e ristorante sono aperti e pronti ad accogliere gli sportivi e i frequentatori delle strutture annesse.

In programma anche diversi eventi e iniziative. Il primo, in ordine temporale, è in programma il 2 novembre e riguarda l’aspetto mentale. Per vincere nello sport è sempre più importante avere la giusta preparazione fisica e il giusto approccio mentale. Il Club des Sports, in collaborazione con Beatrice Raso, organizza una serata dedicata al mental coaching aperta ai tesserati della società sportiva e a tutti gli appassionati di sport. Durante l’incontro si parlerà anche del ruolo dei genitori quando i figli praticano sport. La serata si svolgerà nella saletta dell’ex hotel Londre a Châtillon, con inizio alle ore 20.

Il 9 e 10 novembre verrà ufficialmente inaugurata la stagione dello sci di fondo. A Breuil-Cervinia ci saranno due giornate con aziende del settore e campioni degli sci stretti. Domenica raggiungeranno l’anello ai piedi della Gran Becca i due azzurri Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani. Un fine settimana all’insegna imperdibile, dedicato in modo particolare agli sci club che  avranno così la possibilità di proseguire gli allenamenti. 

Intanto ieri – sabato – la sezione di ginnastica ritmica ha ben figurato al Torneo delle Regioni di Candelo. Nella categoria LC le Allieve Aimée Bo, Anna Cairo, Sofia Bevilacqua, Elodie Graiani e Cecilia Cuaz sono arrivate seconde al termine di una gara regolare, con una bellissima prestazione al cerchio di Cuaz. La squadra Juniores, formata da Stella Giannini, Sophie Baldo, Annalisa Mortara, Alizée Bo e Ilaria Bertoncin ha invece vinto, grazie anche all’ottima prova nell’esercizio collettivo di Giannini, Baldo, Mortara e Bertoncin.

La prossima settimana il Club des Sports sarà protagonista a Skipass di Modena durante le premiazioni della seconda edizione del Podhio Race Generation. La società valdostana ha conquistato il secondo posto nella classifica di società, alle spalle del Mondolè Ski Team e davanti al Falconeri Ski Team. Inoltre saranno diversi gli atleti premiati nelle singole categorie, in evidenza nelle gare Pulcini della passata stagione.