fbpx

Events In Cogne, applausi a La Thuile per il ritorno in Coppa del Mondo

Events In Cogne, applausi a La Thuile per il ritorno in Coppa del Mondo

La Valle d’Aosta brinda alla Coppa del Mondo. Nel giorno in cui a Cogne stanno arrivando i primi fondisti, a La Thuile esplode la festa perché lo sci alpino ritornerà nella stagione 2019/2020. Dopo le gare femminili del 2016, la località valdostana tornerà a ospitare una discesa e un superG femminile il 29 febbraio e il 1° marzo 2020. Una notizia arrivata questo pomeriggio da Åre, la località che sta ospitando i Mondiali di sci alpino e che ha accolto anche i membri del consiglio Fis, riunitosi per delineare gli scenari futuri. 

La Valle d’Aosta crede nella Coppa del Mondo e anche Events In Cogne, che sabato e domenica organizzerà la gara degli sci stretti, si complimenta per il lavoro svolto in questi mesi dalle istituzioni e dagli organizzatori di La Thuile.

Il commento dell’Assessore regionale allo Sport, Laurent Viérin: «Esprimiamo grande soddisfazione per questo importante risultato a cui abbiamo lavorato, in stretta intesa con la federazione e il presidente Roda, in questo ultimo periodo. Un risultato che vede rientrare la Valle a pieno titolo nel circo bianco, obiettivo prioritario che ci eravamo dati, attraverso un lavoro di squadra con il mondo degli sport della neve valdostano, per riportare la Valle d’Aosta nel grande circuito di Coppa del Mondo. Abbiamo lavorato con determinazione per raggiungere questo prestigioso traguardo e ringraziamo il Presidente federale Flavio Roda per essersi speso in favore della candidatura di La Thuile, assieme al nostro delegato Dante Berthod e i responsabili degli sport invernali valdostani e chi ha lavorato con noi per questo importante traguardo, in particolare Marco Albarello e i Presidenti dell’Asiva, Marco Mosso, e del Coni, Piero Marchiando. Dopo Cogne, riavremo anche la località dell’alta Valle nel circuito di Coppa del Mondo e ci adopereremo perché diventino tappe fisse e costanti negli anni.