Via libera sui sentieri della Uyn Skyrace Courmayeur Mont Blanc. Il 3 e il 4 agosto sfida verticale a fil di cielo

Via libera sui sentieri della Uyn Skyrace Courmayeur Mont Blanc. Il 3 e il 4 agosto sfida verticale a fil di cielo

 

Via libera sui sentieri che ospiteranno la quarta edizione della Uyn Skyrace Courmayeur Mont Blanc, in programma il 3 e 4 agosto. Da ieri l’ordinanza del sindaco di Courmayeur, che aveva chiuso un tratto di salita per permettere lo svolgimento di alcuni lavori sugli impianti francesi, è decaduta. Ora i concorrenti che vogliono provare la gara lo potranno fare in tutta sicurezza.

Già attiva anche la convenzione con la funivia Skyway che ha studiato tariffe agevolate per i concorrenti e per gli accompagnatori che vorranno seguire le gare del venerdì e del sabato. Chi vorrà testare il percorso potrà presentarsi in cassa per acquistare un biglietto scontato per la discesa, i trailers iscritti alla gara il 3 e il 4 agosto potranno invece scendere gratuitamente, presentando il pettorale ai tornelli. Gli accompagnatori avranno la possibilità di sfruttare una tariffa agevolata, un modo per seguire lo spettacolo della Skyrace e per ammirare da vicino la catena del Monte Bianco e le sue vette. Agevolazioni anche per la cena (venerdì) e il pranzo (sabato) al ristorante del Pavillon.

La Trail Mountain anche quest’anno curerà l’organizzazione di tre prove. Grande attesa per il K2000 di sabato 4 agosto che partirà da Courmayeur (Piazza Brocherel) e arriverà fino ai 3.560 metri di Punta Helbronner, prova vertical di undici chilometri con arrivo posto sulla terrazza panoramica. Venerdì spazio invece al K1000 che si correrà di sera, con le frontali a illuminare i sentieri di gara. Alle 21 partirà la prova di 7 chilometri che si concluderà ai 2.173 metri del rifugio Pavillon.

La mattina andrà in scena la prova Kids sui percorsi allestiti in zona Pavillon. La non competitiva è aperta alle categorie Gazzelle (2000-2001), Stambecchi (2002-2004), Camosci (2005-2007) e Cuccioli (2008-2010); partenza alle 11.

La gara, valida come terza prova del circuito Défi Vertical Valle d’Aosta, avrà un montepremi davvero ricco. Sono previsti soggiorni in strutture alberghiere e premi in denaro per i vincitori, poi maglietta celebrativa Uyn – main sponsor – per tutti gli iscritti e un gilet, sempre firmato Uyn, per i finisher del K2000. Poi tanti premi per i migliori di ogni categoria.

Le iscrizioni alle gare sono aperte sul sito internet di Wedosport (www.wedosport.net) oppure nel punto vendita Les Pyramides di Courmayeur. Costo di 60 euro per il Vertical di sabato e di 45 euro per il K1000 di venerdì. Quota per il Kkids di 15 euro, iscrizioni alla partenza della funivia prima la mattina della gara.

Anche quest’anno si preannunciano gare tecniche e spettacolari con tanti protagonisti pronti a sfidarsi in salita. Sono oltre 300 gli atleti che hanno già effettuato l’iscrizione al K2000, rimangono ancora poco meno di cento posti liberi: l’organizzazione per la gara lunga non accetterà più di 400 concorrenti.